Per le sue potenzialità, Windows 10 va poco d’accordo con i dischi meccanici, a causa delle scarse velocità di trasferimento. Sarebbe molto più idoneo l’utilizzo di un solid state drive, più comunemente conosciuto come SSD, ma se non volete effettuare questo cambiamento, potete ricorrere a degli escamotage. Certamente vi starete chiedendo come fare a sapere se il vostro hard disk è occupato al 100%?

In caso di ripensamenti, puoi rendere nuovamente disponibile un aggiornamento nascosto precedentemente in Windows Update avviando il programma wushowhide.diagcab, cliccando sui pulsanti Avanti e Show hidden updates e selezionando l’update da “sbloccare”. Nella finestra che si apre, vai su Aggiornamento e sicurezza, seleziona Windows Update dalla barra laterale di sinistra, clicca sul collegamento Opzioni avanzate che si trova in basso e regola le impostazioni relative a Windows Update in base alle tue preferenze. 2) Nella schermata Impostazioni di Windows Update, cliccare su Cambia orario di attività e inserire una finestra temporale corrispondente a quella durante la quale si è soliti usare il dispositivo Windows 10 per scopi produttivi.

Impostazioni Di Windows Update

12) Disattivare l’ID univoco che viene utilizzato per individuare lo stesso dispositivo PC Windows 10 e mostrare messaggi pubblicitari “ad hoc”. Non sarà però più possibile stabilire la posizione dei propri dispositivi Windows 10. 7) Evitare che le applicazioni UWP scaricate dal Microsoft Store scambino dati in background, anche quando si utilizzano altri programmi.

Ovviamente qualora poi dovessi ripensarci e nel caso in cui fosse tua intenzione annullare la procedura per disattivare aggiornamenti automatici di Windows 10, potrai sempre e comunque tornare sui tuoi passi. Stai riscontrando delle difficoltà nell’utilizzare Windows Update su Windows 10 e vorresti provare a far fronte alla cosa? In tal caso, puoi utilizzare l’apposito strumento per la risoluzione dei problemi annesso aPannello di controllo.

Aggiornamenti Windows

Per avviare lo script vi basterà scaricare il file .bat dalla pagina del progetto ed eseguirlo su un sistema Windows con un doppio click. All’avvio il programmino vi chiederà quale versione di Windows 10 avete intenzione di scaricare. Esso effettuerà dunque il download della versione corrispondente del Media Creation Tool di Microsoft che poi sarà incaricato di scaricare la versione di Windows 10 desiderata.

Windows 8 1 ISO: Download Diretto Immediato

In più, dai tre puntini verticali si aprirà il menù per andare a eliminare messaggi così come l’intera chat, impostarla come silenziosa o avere informazioni sul contatto. In basso, c’è lo spazio per scrivere il messaggio con a sinistra le emoticon con le GIF e gli adesivi e a destra il microfono per l’immissione vocale. Da questa schermata potete disabilitare tutte le voci che non vi servono, tutti tendono a disabilitare in primo luogoOttieni suggerimenti durante l’uso di Windows. Andate nell’area Privacy e disabilitate l’opzione Utilizza il servizio di previsione per velocizzare il caricamento delle pagine. Il servizio DNS Client di Windows va in crisi allorquando il file HOSTS (il cui contenuto è modificabile aprendo il file %windir%\system32\drivers\etc\HOSTS in un editor di testo eseguito con i diritti di amministratore) risultasse molto lungo quindi contenente molte righe. In questo modo, Windows 10 aprirà una finestra di Esplora file che consentirà, anche sulla base del percorso in cui il file è memorizzato, di riconoscerne l’identità.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *